LA PASTA DI ALDO, pasta

Selezione rigorosa della materia prima, sistemi di produzione che vanno oltre quelli dei pastifici artigianali e garanzia d’unicità del prodotto, sono i segreti essenziali de La Pasta di Aldo nella marchigiana Monte San Giusto; un vero e proprio gioiello da conservare nella dispensa d’ogni buongustaio che si rispetti.
La qualità del frumento duro dipende dalla varietà di grano coltivata, tecniche colturali utilizzate, ambienti di coltivazione, condizioni sanitarie di conservazione. Gusto, digeribilità e nutrimento ringraziano.

Per ogni formato di pasta viene usata una mescola diversa di semole, L’IMPASTO È AMALGAMATO CON CURA e la sfoglia viene lavorata in modo da lasciare l’impasto soffice. La sfoglia viene tagliata e appesa su particolari stecche nei telai riposti nell’essiccatoio, per consentire UNA LENTA E NATURALE ESSICCAZIONE personalizzata a bassa temperatura; un rito, più che un processo di lavorazione, che consente una piccola produzione giornaliera.

La Pasta di Aldo cuoce in 4 minuti, ruvida all’assaggio, assorbe e trattiene il sugo come poche altre paste. Compattezza e resistenza nella cottura nascono da una essiccazione a bassa temperatura, che è quasi un rito.

Sono disponibili 9 formati (in confezioni da 250gr e 1000gr): Tagliatelle, Chitarrine, Filini, Maccheroncini, Pappardelle, Tagliatelle al tartufo, Farrine, Saracene, Tagliatelle allo zafferano.